Crea sito
domenica, giugno 25Notizie strane,fatti curiosi,notizie rilevanti,,ricette.ed altro.

Come curare una verruca plantare?

Una verruca plantare può essere imbarazzante e dolorosa. Per curare una verruca plantare, ci sono molti rimedi naturali quelli della nonna  sono molto efficaci!

Rimedio della nonna contro le verruche plantari

  1. Mettete la scorza diun  limone in una bottiglia.
  2. Versate l’aceto bianco.
  3. La miscela marinare almeno 2 giorni (7 giorni, se possibile).
  4. Strofinare la verruca plantare con liquido ottenuto.
  5. Mettere un piccolo pezzo di buccia di limone in salamoia (lato bianco) sulla verruca. Tenere bloccarla  durante la notte con un cerotto.
  6. Al mattino, rimuovere il cerotto.
  7. Ripetere l’operazione ogni sera fino alla  completa scomparsa della verruca plantare.

Ingredienti

  • Aceto bianco
  • Alcuni buccia di limone

Attrezzatura

  • Una bottiglia di vetro o un piatto
  • Cerotto

I consigli delle nostre nonne

  • Ripetere questo rimedio della nonna fino alla completa scomparsa della verruca plantare.
  • Le verruche plantari si possono molto facilmente prendere in  piscina. Si consiglia di indossare infradito o ciabatte lattice adattato per evitare il contagio.

fonte