Crea sito
martedì, giugno 27Notizie strane,fatti curiosi,notizie rilevanti,,ricette.ed altro.

RICETTE

Crocchette di zucchine ripiene di spinaci e prosciutto.

Crocchette di zucchine ripiene di spinaci e prosciutto.

RICETTE
               INGREDIENTI 1 zucchina (piuttosto grande) Olio  80 g di formaggio fresco 50 g di spinaci a foglia piccola 80 g di prosciutto cotto a cubetti 80 g di mozzarella grattugiata Sale e pepe 100 g di farina 2 uova sbattute 200 g di pangrattato (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); Come procedere: Lavare accuratamente la zucchina quindi tagliarla in rondelle di media grandezza e, aiutandosi con un coltellino e un cucchiaio, scavare l'interno di ciascun pezzo per ricavarne la polpa. Lasciare intatta la scorza che andrà a formare una sorta di anello. Ridurre quindi la polpa ottenuta a cubetti più piccoli. Scaldare
Gnocchi alla fontina

Gnocchi alla fontina

RICETTE
Lessate le patate per circa 45 minuti. Pelatele, passatele ancora calde allo schiacciapatate, raccogliete il ricavato sul piano di lavoro e amalgamatelo con la farina impastando fino a ottenere un composto morbido e uniforme. Prendendone un po’ alla volta formate dei lunghi cilindri dello spessore di un dito e tagliateli a pezzetti di circa 2 centimetri.Passate gli gnocchi ottenuti sulla grattugia premendoli delicatamente con un dito. Lessateli in acqua poco salata ritirandoli con la paletta bucata a mano a mano che salgono a galla.Imburrate una pirofila, disponetevi gli gnocchi a strati alternati con la fontina tagliata a fettine sottili, cospargete l’ultimo strato con fiocchetti di burro. Mettete in forno a 200° e lasciate gratinare per 5-10 minuti. Ritirate e fate riposare 5 minuti prim
CANNOLI SICILIANI

CANNOLI SICILIANI

RICETTE
  Ingredienti: PER L'IMPASTO 250 g di farina 0 1 uovo 60 ml di vino rosso o marsala 20 g di zucchero 20 g di burro fuso 1 pizzico di sale 1 cucchiaino di cannella 1/4 di buccia di limone grattugiata 1 l di olio di semi (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); PER LA FARCIA 500 g ricotta di pecora setacciata 200 g di zucchero a velo (a piacere diminuire fino a 120 g) 80 g di gocce di cioccolato (facoltative) + qb 50 g di arance candite Ciliegie candite e zucchero a velo qb Procedimento: Preparare la pasta unendo tutti gli ingredienti ed impastandoli per almeno 5 minuti fino ad ottenere un composto liscio e sodo, far riposare in frigorifero per almeno 30 minuti. Stendere la pasta ad uno spessore di 2/3 mm e ricavarne dei dischetti (i...
Pastiera napoletana

Pastiera napoletana

RICETTE
  Ingredienti pasta frolla: 300 gr di farina 80 gr di zucchero 150 gr di burro morbido 1 pizzico di sala 1 uovo intero + 1 tuorlo 1/2 cucchiaini di lievito per dolci. Ingredienti per il ripieno: 580 gr di grano cotto 125 gr di latte 40 gr di burro. 580 gr di ricotta fresca di pecora 5 uova intere + 2 tuorli 350 gr di zucchero 1 fialette aroma millefiori 1 fialette stima fuori d'arancio 30 gr di canditi ( se vi piacciono) Procedimento bimby Inserire nel boccale il grano, il latte e il burro cuocere per 20 minuti a 80° vel 3 - 4. ( si può anche cuocere in una pentola per chi non ha il bimby ). Mettere in una ciotola capiente e far raffreddare. (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); Preparate ora la crema di ricotta : inserire nel boccale la ricotta, lo zucch
Il segreto come cucinare le patate al forno

Il segreto come cucinare le patate al forno

RICETTE
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); Spesso capita di mangiare delle patate al forno senza quella crosticina croccante e dorata ma, soprattutto, poco cotte? Errori che capitano a tutti perché non è semplice preparare delle patate al forno croccanti e morbide all'interno. Pur essendo una ricetta molto semplice, ognuno prepara le patate al forno in modo diverso, per questo motivo abbiamo pensato di offrirvi dei consigli per preparare questa ricetta al meglio. Che patate scegliere? Le patate da scegliere per farle al forno sono quelle a pasta gialla poiché non sono molto farinose, cioè ricche di amido. Per questo motivo dovete comprare patate novelle, a buccia rossa o gialla, per averle, a fine cottura, croccanti. Patate al forno: preparazione   Sbuc
Cannoli siciliani

Cannoli siciliani

RICETTE
simply_publisher = 41481; simply_domain = 94797; simply_space = 188573; simply_ad_height = 60; simply_ad_width = 468; simply_callback = 'http://lacchiappanotizie.altervista.org/'; var cb = Math.round(new Date().getTime()); document.write(''); Ingredienti 1 cu Acqua Di Fiori D’arancio 1 cu Cacao Amaro In Polvere qb Caffe’ Bar In Tazza 12 n Cannoli 6 n Ciliegie Candite 150 g Farina qb Olio Di Semi Di Arachidi 30 g Pistacchi Freschi 250 g Ricotta Di Pecora qb Sale qb Strutto O Sugna 1 cu Zucchero 80 g Zucchero A Velo Preparazione Per 12 cannoli – 150 g di farina 00 – un cucchiaio di zucchero – strutto – un cucchiaino di cacao amaro – una tazzina di caffe ristretto – olio di arachide, – sale Per il ripieno – 250 g di ricotta di pecora – 80 g di zucchero a velo – un cu
La Cheesecake Con Soli 3 Ingredienti Che Sta Facendo Impazzire Il Mondo

La Cheesecake Con Soli 3 Ingredienti Che Sta Facendo Impazzire Il Mondo

RICETTE
Ingredienti: -3 uova -120g di formaggio cremoso -120g di cioccolato bianco (va bene anche qualsiasi altro tipo di cioccolato ma quello bianco è l'ideale per rendere la torta pallida) Procedura Rompere e separare le uova, lasciando i tuorli da parte e raffreddando gli albumi prima del loro utilizzo, questo li aiuterà a rimanere molto stabili quando battuti. Preriscaldare il forno a 170°, nel frattempo sciogliere il cioccolato a bagnomaria fino a ottenere un composto omogeneo. Montare gli albumi refrigerati fino a quando il tutto sarà ben compatto; ritornando al cioccolato ancora a bagnomaria, aggiungere il formaggio cremoso, mescolando bene e uniformandolo al cioccolato. Quindi, aggiungere i tre tuorli d'uovo separati in precedenza e mescolarli bene al composto Infine, aggiungere un
TORTA ROVESCIATA ALLE PERE

TORTA ROVESCIATA ALLE PERE

RICETTE, SC
INGREDIENTI per 6 persone teglia 20/22 cm di diametro 3 pere William o Kaiser, 60 g di burro, 40 g di zucchero di canna, 1 rotolo di pasta sfoglia, cannella in polvere q.b. Tagliate le pere a metà eliminate torsolo e sbucciatele. In una padella fate fondere il burro e distribuitevi lo zucchero, mescolate e fate cuocere fino ad avere un caramello scuro. Disponete le mezze pere in uno strato solo e fatele cuocere per pochi minuti in modo da avvolgerle completamente nel caramello. Sistemate le mezze pere nella teglia con la parte tagliata rivolta verso il basso. Copritele con la pasta sfoglia rimboccando bene la sfoglia nel perimetro del bordo dello stampo e infornate a forno preriscaldato a 180°C per circa 25/30 minuti. Sformate la torta una volta cotta piuttosto v
Ceci fritti, l’antipasto velocissimo

Ceci fritti, l’antipasto velocissimo

RICETTE
  Come preparare un antipasto velocissimo, con 1 solo ingrediente? Ecco i ceci fritti, veloci, semplici e soprattutto sfiziosi! Da servire semplici con solo una spolverata di sale o piacere con pepe, papric, magari affiancandoli a qualche altro sfizioso finger food NOTE Quantità/Porzioni: 3 porzioni Difficoltà: Bassa Calorie per porzione: 77 Kcal Preparazione: 3 min Cottura: 7-8 min Tempo totale: 10 min INGREDIENTI Ceci precotti: 230 gr (gia' scolati) Mix di spezie: a piacere   PREPARAZIONE Scolate, passate sotto l’acqua e asciugate bene i ceci. Friggete in abbondante olio caldo i ceci fino a farli colorare. Mettete i ceci sulla carta assorbente per scolare bene l'olio. Serviteli con sale, o pepe, o paprika a
Graffe napoletane (senza patate)

Graffe napoletane (senza patate)

RICETTE
  130 gr di acqua 130 ml di latte 1 lievito di birra 320 gr di farina 00 230 gr di farina manitoba 1 bustina di vanillina 1 uovo medio 50 gr di burro o margarina 3 cucchiai di zucchero + zucchero per guarnire Olio per friggere. -Mettere nel boccale il latte, l' acqua e il lievito 37 gradi 30 sec. Vel 1 -Aggiungere le farine e la vanillina 1 min vel. Spiga -Unire l'uovo, zucchero e burro 2 min vel. Spiga. -Mettere l' impasto in una terrina e coprire con un canovaccio o pellicola, far lievitare fino a che l' impaso non diventi il doppio -Stendere l' impasto dello spessore di 1 cm e con l' aiuto di forme ( io ho usato un coppapasta e un tappo) formare delle ciambelle. Far riposare ancora un ora distanziandole tra loro -Friggerle in una padella alta con ...
Lingune del Capo

Lingune del Capo

LA CALABRIA, RICETTE
Ingredienti: 500 gr. di linguine 500 gr. di pomodorini Pachino 2 cucchiai di ‘nduja 2 cucchiai di Amaro del Capo cipolle di Tropea, olio extravergine di oliva, sale e ricotta salata stagionata Procedimento Tritate finemente la cipolla di Tropea e fate soffriggere in padella nell’olio di oliva. Quando cominciano a dorarsi (con l’accortezza di non farle bruciare), aggiungete i pomodori Pachino tagliati a metà e mezzo bicchiere d’acqua. Quando comincia a bollire aggiungete due cucchiai di ‘nduja e fatela amalgamare col sugo. Quando il sugo ha raggiunto la densità desiderata, aggiungete due cucchiai di di Amaro del Capo e fate cuocere per un minuto. Aggiungete le linguine, precedentemente cotte in abbondante acqua salata, e
LE PROPRIETÁ BENEFICHE DEI BROCCOLI

LE PROPRIETÁ BENEFICHE DEI BROCCOLI

RICETTE, RIMEDI NATURALI, Utilita'
I broccoli, coltivati per lo più in Europa, appartengono alla famiglia delle crocifere. La parte edibile della pianta (51%) sono sia le foglie (cavolo cappuccio, verza, cinese, marino, nero, cavolini di Bruxelles) sia il suo interno (broccolo, broccoletti, cavolfiore). Rappresentano un alimento molto amato perché, oltre al gradevole e gustoso sapore, il broccolo ha pochissime calorie (27 per 100 gr.) e viene quindi spesso consumato nelle diete ipocaloriche. Ne esistono diverse varietà ma le più note sono due: il cavolo broccolo che ha un fusto corto e inflorescenze di un colore verde acceso, con i fiori biancastri, molto simili a quelli del cavolfiore anche se più piccoli; il cavolo broccolo ramoso che è simile al cavolfiore e presenta la cima di un colore verde azzurro e i germogli latera
LA RICETTA DI OGGI: Orecchiette con broccoli

LA RICETTA DI OGGI: Orecchiette con broccoli

RICETTE
Ingredienti per 4 persone: 320 g di pasta del tipo orecchiette, 500 g di broccoli, 2 spicchi d’aglio. Monda i broccoletti, lavali e scolali. Porta ad ebollizione in un tegame dell’acqua salata, aggiungii broccoletti e cuoci per cinque minuti circa, poi aggiungi la pasta e falla cuocere. Scola la pasta e i broccoletti e spadella velocemente il tutto con l’aglio e il peperoncino e servi.   282 calorie per porzione
Strangugghi(Strangugni) al sugo di carne

Strangugghi(Strangugni) al sugo di carne

LA CALABRIA, RICETTE
Strangugghi, pasta semplice fatta in casa, tipica della Calabria ingredienti ½ Cipolla rossa ½ Kg di farina di grano duro 1 Kg Carne di capra o di maiale ½ Bicchiere di vino rosso 1 Kg.di pomodori pelati o di salsa q.b. Olio extravergine di oliva q.b. Sale q.b. Peperoncino rosso q.b. formaggio pecorino Basilico Preparazione Sugo: Soffriggere mezza cipolla rossa (si consiglia quella di Tropea), quattro spicchi d’aglio nell’olio d’oliva extra vergine aggiungendo un Kg di carne di capra o di maiale tagliata a pezzi, mezzo bicchiere di vino rosso. Fare rosolare la carne fino alla evaporazione del vino. Versare 1 Kg.di pomodori pelati o di salsa. Salare e cuocere il tutto per due o tre ore, insaporendolo con foglie di basilico e con del peperoncino rosso piccante. Preparaz
I segreti della pastella per friggere

I segreti della pastella per friggere

RICETTE
Realizzare la pastella per friggere è un compito più impegnativo di quel che si possa credere: è necessario, infatti, non solo scegliere i migliori ingredienti, ma anche adottare le giuste dosi, in maniera tale che la frittura risulti al tempo stesso leggera e croccante e non assorba l’olio. Che si tratti di friggere le verdure, il pesce, la frutta, il gelato o la carne, è bene tenere a mente qualche accorgimento per ottenere una pastella perfetta Per prima cosa, deve trattarsi di una pastella il più possibile omogenea: il composto, infatti, deve essere uniforme. Per questo, quando si mescolano la farina, l’acqua, il sale e l’olio di oliva è opportuno prestare attenzione alla consistenza e alla densità, aggiungendo di volta in volta un po’ più di questo o di quell
Frittata con zucchine, prosciutto cotto e porri

Frittata con zucchine, prosciutto cotto e porri

RICETTE
Una ricetta veloce da preparare che vi consigliamo per la pausa pranzo a lavoro, o a casa quando si ha poco tempo, è la frittata con zucchine, prosciutto cotto e porri. Una pietanza davvero gustosa ma allo stesso tempo leggera; leggerezza data dai suoi ingredienti e dalla cottura, che avviene in forno. Grazie alla presenza delle uova che contengono proteine e delle verdure che contengono fibre, potassio, vitamine A e C (per dirne alcune), questa frittata con zucchine, prosciutto cotto e porri può essere anche un perfetto piatto unico, un pasto ideale magari accompagnato alla fine da un frutto per un pieno di vitamine e sali minerali. La preparazione di questa ricetta è facile, non richiede grandi abilità e gli ingredienti sono davvero semplici. Un perfetto esempio di come con pochi ele
RADICCHIO GRATINATO AL FORNO (ricetta contorno)

RADICCHIO GRATINATO AL FORNO (ricetta contorno)

RICETTE
Questa è una versione insolita di radicchio gratinato al forno perchè ha una panatura più golosa rispetto a quelle che vengono proposte di solito: uova, parmigiano e pangrattato! Facilissimo da realizzare e buono da gustare caldo,con ogni tipo di secondo(anche se devo dire,lo preferisco con la carne). Radicchio gratinato al forno INGREDIENTI: 1 cespo di radicchio trevigiano 50 gr di pangrattato 3 cucchiai di parmigiano gratuggiato 1 uovo (o 2 se preferite una panatura più consistente) sale-pepe olio evo PREPARAZIONE: Accendete il forno a 180° ventilato,lavate il radicchio,eliminate le foglie più esterne e tagliate appena la base facendo in modo che il ceppo rimanga unito,dopodichè dividetelo in 4 parti nel senso della lunghezza e lasciatelo asciugale su un telo
Pancetta di Calabria, buona dall’estate

Pancetta di Calabria, buona dall’estate

IN EVIDENZA, NOTIZIE IN RETE, RICETTE, SC
La qualità del salume Dop deriva dai venti caldi disseccanti della regione che permettono la graduale stagionatura delle carni. HOME / gusto Autore: arianna curcio (nexta) La Pancetta di Calabria DOP è un prodotto di salumeria, salato e stagionato, ottenuto dal sottocostato inferiore di suini appartenenti alle razze tradizionali di taglia grande quali la Calabrese o la Large White e la Landrace Italiana. LA TRADIZIONE Nel 1600 numerosi testi evidenziano l’uso di carne suina in Calabria. L’elaborazione della Pancetta di Calabria D.O.P. infatti avviene nella tradizionale zona di produzione della regione Calabria, con suini nati nel territorio calabro, oppure provenienti dalle regioni Basilicata, Sicilia, Puglia e Campania, purché entro il 4° mese siano trasferiti in Calabria, e q

Susumelle calabresi

RICETTE
INGREDIENTI 250 g di farina tipo 00 75 g di zucchero semolato 50 g di cacao amaro in polvere 5 g di cannella 5 g di chiodi di garofano 75 g di mandorle tritate (cotte) mezza bustina di lievito per dolci 25 g di burro morbido 75 g di miele (qualsiasi) 75 ml di acqua 200 g di cioccolato fondente o di cioccolato bianco per la copertura frutta candita q.b. uva passa q.b. VEDI ANCHE LA RICETTA: pirottini di cioccolato PREPARAZIONE Per mettere in pratica la la vera ricetta delle susumelle calabresi per prima cosa bisogna impastare tutti gli ingredienti e formare un impasto omogeneo, dargli una forma prima rotonda, poi leggermente schiacciata. Infornare le susumelle calabresi in forno preriscaldato a 180-200°C per circa 10-15 minuti. Cospargere le susumelle calabresi a vos

Sbriciolata di Ricotta

RICETTE
      Procedimento 300 g di farina 100 g di burro freddo a pezzetti 120 g di zucchero 8 g di lievito per dolci 1 uovo buccia d'arancia grattugiata Per la farcia: 300 g di ricotta 100 g di zucchero 100 g di gocce di cioccolato ( Preparazione In una terrina setacciate farina e lievito. Aggiungete lo zucchero, la buccia d’arancia e il burro a pezzetti. Lavorate velocemente fino ad ottenere un composto sabbioso. Aggiungete l’uovo leggermente sbattuto. Lavorate velocemente fino ad ottenere delle grosse briciole. In uno stampo (io ho usato quello a cerniera) del diametro di 24cm foderato di carta da forno, mettete due terzi dell’impasto che avete preparato. In una terrina lavorate la ricotta con lo zucchero. Aggiungete le gocce

Ricetta tradizionale di Natale: TURDILLI

RICETTE
Ingredienti: – 1kg di Farina – 1 bicchiere di Olio Extra Vergine di Oliva – 1 bicchiere di moscato – 1 tazzina di anice – cannella – Miele (Castagno o MIllefiori o Miele di Fichi) – olio per friggere   Procedimento -Scaldare sul fuoco l’olio con il moscato e l’anice per qualche minuto (deve scaldarsi ma non deve essere bollente) – disporre la farina a fontana, versare i liquidi e la cannella a piacimento – impastare energicamente e se necessario aggiungere farina -una volta formato l’impasto, liscio e omogeneo, lasciare riposare per 20 minuti – a questo punto, tagliare l’impasto a pezzetti, formare dei filoncini, tagliarli a tocchetti di 3-4 cm circa, e arricciarli a mo di gnocco con una forchetta o un arricciagnocchi Foto:https://vevuzza.files.wordpress.com/2011/12/foto011

PASTA CON CREMA DI PEPERONI E RICOTTA SICILIANA

RICETTE
      // INGREDIENTI olio extravergine di oliva aglio sale q.b 3 peperoni rossi o gialli 00 grammi di ricotta 2 cucchiai di parmigiano 400 grammi di pasta a scelta PREPARAZIONE Fare imbiondire uno o due spicchi di aglio nell’olio di oliva versato in una padella capiente e aggiungere i peperoni precedentemente ben puliti e tagliati a listarelle piuttosto fini. Lasciare qualche listarella da parte per realizzare la decorazione finale del piatto. Fare cuocere tutto per circa un quarto d’ora a fiamma bassa e controllando la cottura.Non appena i peperoni risulteranno piuttosto teneri saranno pronti per essere frullati dopo essere stati sistemati in un recipiente ben capiente insieme con la ricotta, il parmigiano e sale q.b. Mettere in azione il mixer e frullare bene t

Alici ripiene alla Calabrese

RICETTE
// // Tanti sono i piatti tipici della Calabria; oggi ve ne citeremo uno che proprio perchè fatto con ingredienti dell’arte povera e di facile reperimento è uno dei fiori all’occhiello della gastronomia Calabrese, e per chi arriva in visita in Calabria è difficile non trovarlo come proposta culinaria. Stiamo parlando delle alici ripiene: Facile, economico e gustoso. Può essere un secondo piatto, ma se servito in piccole porzioni può andare bene per un antipasto sfizioso. continua clicca qui <>        

I VRASCIOLA (polpette calabresi)

RICETTE
  VRASCIOLA (polpette calabresi)   INGREDIENTI mezzo chilo di carne macinata 3 fette di pane 2-3 cucchiai di pecorino grattuggiato 2 uova 1 spicchio d’aglio 1 ciuffo di prezzemolo sale pepe nero Le polpette calabresi ( “vraciola“) sono celebri . Ecco quindi un piatto piuttosto semplice, veloce e molto saporito. PROCEDIMENTO Mettete a mollo la mollica di pane e nel frattempo iniziate a preparare la carne: unitevi il pecorino, un pizzico di sale, uno spicchio d’aglio tritato e un ciuffetto di prezzemolo, anch’esso tritato. Quando la mollica sarà ben morbida, strizzatela e unitela alla carne, aggiungete l’uovo e un pizzico di pepe nero. A questo punto mescolate il tutto finché non avrete un’amalgama omogenea. Quando il composto sarà ben amalgamato modellate delle polpettine