Crea sito
domenica, giugno 25Notizie strane,fatti curiosi,notizie rilevanti,,ricette.ed altro.

EVENTI

PIZZO CALABRO…lo “Strati Festival” sorprende ancora (VIDEO)

PIZZO CALABRO…lo “Strati Festival” sorprende ancora (VIDEO)

Attualita', EVENTI, IN EVIDENZA, NOTIZIE LOCALI, POSTI DA VISITARE, societa'
La kermesse artistica, giunta alla quarta edizione, regala alla cittadina tirrenica nuove importanti opere a cielo aperto. Ecco cosa hanno realizzato artisti locali e internazionali (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); Pizzo un'opportunità unica di crescita culturale e sociale. È bellissimo vedere giorno dopo giorno nascere dal nulla tutte queste opere, che non sono destinate a una galleria o un museo, ma diventano parte integrate del tessuto urbano, fruibili da tutti quotidianamente, residenti e turisti. Luoghi a cui siamo abituati da sempre, cambiano prospettiva e diventano tela sulla quale raccontare storie e suggestioni. Ecco perché il Comune sta sostenendo con convinzione questo progetto, che può contare sulla passione di tanti giovani continua la lett
Crotone: Una commissione studierà il fenomeno della Sacra Spina di Umbriatico

Crotone: Una commissione studierà il fenomeno della Sacra Spina di Umbriatico

EVENTI, INCREDIBILI
Umbriatico, suggestivo borgo della Provincia di Crotone, è stato ieri 25 marzo 2016 protagonista del fenomeno prodigioso e straordinario del sanguinamento della Sacra Spina, reliquia che da molti secoli è custodita nella ex cattedrale (oggi chiesa di San Donato). Un fenomeno che ieri, 25 marzo 2016 si è riproposto alle 13,45 corrispondente alle 14.45 ora della morte di Gesù in Croce a Gerusalemme. Le porte della cattedrale di Umbriatico si sono aperte ai fedeli  al mattino per l’adorazione della Santa Spina, guidata dal parroco don Honoré e alla quale ha preso parte anche Monsignor Domenico Graziani piacevolmente colpito dalla compostezza dei fedeli, prima e dopo il fenomeno. L’adorazione è durata fino alle 17 quando è iniziata la Via Crucis. La storia vuole che, quando  il giorno
Ecco i rimedi per la sbornia dopo i festeggiamenti di Capodanno..

Ecco i rimedi per la sbornia dopo i festeggiamenti di Capodanno..

Attualita', EVENTI
 Una “guida ragionata alla sbornia” è stata elaborata dalla Società Americana di Chimica, che ha illustrato le basi scientifiche degli effetti prodotti sull’organismo di chi esagera con l’alcol. Gli esperti spiegano perché a mattina dopo una sbornia siamo tutti alle prese con nausea, stanchezza, disidratazione, e anche vomito e diarrea. Il primo consiglio è comunque quello di bere con moderazione, ma se proprio non ci si riesce ecco cosa fare per limitare i danni: meglio preferire cibi grassi e calorici perché proteggono la mucosa dello stomaco e limitano in parte gli effetti indesiderati dell’alcool. E’ importante bere tanta acqua, un bicchiere per ogni drink, per scongiurare il più possibile la disidratazione. Continuare a bere poco prima di andare a
Babbo Natale ci ha scritto una lettera e noi ve la facciamo leggere.

Babbo Natale ci ha scritto una lettera e noi ve la facciamo leggere.

EVENTI, IN EVIDENZA, NOTIZIE IN RETE
  Passano gli anni, cresce la barba, ma non mollo! Sono ancora qua a fare il mio lavoro. Questa è una notte speciale, che ci vede tutti uniti nel festeggiare la vita, in tutti i modi che ci vengono in mente, in ogni parte del mondo è festa. La festa c’è e deve esserci, perché questa è l’essenza della vita, da domani il sole comincerà a scaldare nuovamente la Terra, lui è il mio ispiratore e come lui io, Babbo Natale, porto a tutti i bambini del mondi i miei doni, facendo come lui il giro del mondo in 24 ore. Lavoro, lavoro sodo e colgo l’occasione per fare gli auguri a tutti i miei colleghi, tutte quelle persone che sono al lavoro anche in questa notte così speciale: medici, infermieri, gli uomini delle forze dell’ordine, poliziotti, carabinieri e militari che come me,

Festa dell’Immacolata, incremento di turisti tra mare e montagna

EVENTI, LA CALABRIA
In Calabria il ponte dell'Immacolata ha fatto registrare un incremento sensibile delle presenze di turisti nelle principali località di mare e montagna, complice il bel tempo. A Camigliatello Silano, anche se non è ancora arrivata la neve, si registra una buona presenza di turisti. Identica situazione nelle principali località della costa ionica e tirrenica. Numerose le persone che affollano i mercatini natalizi allestiti nei comuni calabresi. L'Immacolata, festa che apre le porte al Natale, è una festività molto sentita in tutta la Calabria. E’ tradizione, infatti, che le famiglie si apprestano a fare l’albero ed il presepe, addobbando le abitazioni di luci e nastrini. Per quanto riguarda la tradizione gastronomica: specialità tipica delle feste sono i ‘turdiddri’, dolcetti ricoper
Eccellenze  calabresi * Raf Vallone

Eccellenze calabresi * Raf Vallone

EVENTI, LA CALABRIA, NOTIZIE LOCALI
Biografia Nasce a Tropea nel 1916. Una figura carismatica e poliedrica, che ha sperimentato campi molto diversi tra loro come il cinema, lo sport, il giornalismo, il teatro. Presto si trasferisce con i genitori a Torino, dove si laurea in lettere ed in giurisprudenza. Alterna gli studi universitari al calcio fino ad esordire in serie A nella stagione 1934-1935 con la maglia del Torino. Nel 1938 abbandona il calcio e si dedica al giornalismo, diventando redattore capo delle pagine culturali de L'Unità. Nel 1942 esordisce al cinema con piccole parti e contemporaneamente debutta a teatro. Ma è con Riso amaro (1949) di Giuseppe De Santis con Silvana Mangano e con Il cammino della speranza (1950) di Pietro Germi che il suo volto si impone come uno dei più rappresentativi dell’epoca n
Martedì 8 dicembre , alle ore 16.30, al Chiostro di San Domenico a Lamezia Terme verrà inaugurato “Il Villaggio di Babbo Natale

Martedì 8 dicembre , alle ore 16.30, al Chiostro di San Domenico a Lamezia Terme verrà inaugurato “Il Villaggio di Babbo Natale

EVENTI, LA CALABRIA, NOTIZIE LOCALI
LAMEZIA TERME (CZ) – Si tratta di un’esposizione, che rimarrà aperta fino al 27 dicembre, che ricostruisce le ambientazioni nordiche del villaggio di Babbo Natale, all’interno del quale saranno realizzate tantissime iniziative al fine di coinvolgere nella festosità natalizia famiglie, giovani e meno giovani. Il progetto, realizzato dall’associazione “Il mondo di Seravì” con il patrocinio del Comune di Lamezia Terme, pensato sin dal principio con un’attenzione particolare e prioritaria ai bambini delle scuole dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado, si è via via arricchito di laboratori creativi, mercatini artigianali e animazione di vario genere rivolti a tutte le fasce d’età. Molteplici sono le proposte per le scuole: la prima proposta riguarda la partecipazione delle classi a
Grande emozione per l’inagurazione del nuovo piazzale Mino Reitanoo

Grande emozione per l’inagurazione del nuovo piazzale Mino Reitanoo

EVENTI, NOTIZIE LOCALI
In occasione del 71° anniversario della nascita di Mino Reitano, l’inaugurazione del piazzale della Libertà a Reggio Calabria con la concomitante posa del busto raffigurante il noto cantautore reggino. Nel piazzale a lui intitolato è stato posizionato il busto in bronzo raffigurante il cantante di Fiumara mentre stringe il violino (strumento che egli prediligeva), sovrastante un blocco di pietra di Lazzaro con incisa una grande nota musicale: una struttura che sfiora i due metri di altezza. La scelta dell’intitolazione della piazza sul Ponte della Libertà non è casuale ma voluta in quanto il cantante viveva a Santa Caterina ed era proprio questo il quartiere che preferiva. Mino Reitano quasi 20 anni fa fu protagonista, proprio in questa piazza, di uno straordinario concerto a cui parte
Il libro “Sud, la terra di Costabile” di Giusy Staropoli Calafati premiato in Piemonte

Il libro “Sud, la terra di Costabile” di Giusy Staropoli Calafati premiato in Piemonte

EVENTI, IN EVIDENZA
Da pochi giorni è stata pubblicata la raccolta di poesie di Giusy Staropoli Calafati intitolata “Sud – La terra di Costabile”. La prefazione del libro è stata curata dal prof Luigi Lombardi Satriani, il quale così si esprime: “A leggere con adeguata attenzione questa silloge di poesie -significativamente intitolata “SUD -la terra di Costabile”- non si può non rilevare che queste, pur fermando un’emozione, un’intuizione particolari, sono unificate da una cifra critica: l’amore. Sia tematizzato esplicitamente o pervasivamente mescolato nei versi, dichiarato come amore per una persona del proprio universo domestico o per una delle tante figure che popolano la nostra terra, felici e innocenti o cupi e “colpevoli” -o, meglio, diversamente innocenti- cui non è stato lasciato loro altra p

‘Nduja di Spilinga e limoni di Amalfi: il Sud gastronomico

EVENTI
Che i membri della Associazione Stampa Estera in Italia, con il loro Gruppo del Gusto, fossero dei veri gourmet, ve lo avevamo raccontato in occasione della premiazione, nel 2013, della manteca prodotta in Molise dalla famiglia Colantuono. Quest’anno sono tornati a occuparsi di eccellenze gastronomiche italiane premiandone altre due provenienti dal Sud: la ‘Nduja di Spilinga (Vibo Valentia) e i limoni della Costiera Amalfitana (Salerno). Per la prima, il prestigioso riconoscimento, giunto alla 12a edizione, è stato consegnato il 24 novembre scorso a Luigi Caccamo – titolare dell’azienda L’Artigiano della ‘Nduja – nel corso di una cerimonia ufficiale di gala tenutasi a Roma presso il Grand Hotel Bernini-Bristol con una cena “stellata” preparata dallo chef Andrea Fusco. Il tipico salume c

Treno del vino e dei sapori silani

EVENTI
Un successo senza precedenti: non si può che riassumere così l'iniziativa “Brutia Express – Treno del Vino e dei Sapori Silani”, tenutasi giorno 8 novembre tra Cosenza, Rogliano e Pedace. Dopo il treno speciale a vapore dello scorso 23 agosto, infatti, la mitica locomotiva FCL 353 è tornata a sbuffare in un'atmosfera tipicamente autunnale, ma climaticamente consona all'Estate di San Martino! Lo storico convoglio delle Ferrovie della Calabria, con a bordo oltre 130 partecipanti, è stato infatti baciato da un sole gradevolissimo, lungo la bella linea Cosenza continua clicca qui <>