Crea sito
martedì, giugno 27Notizie strane,fatti curiosi,notizie rilevanti,,ricette.ed altro.

Attualita’

VENEZIA-Mani giganti in Canal Grande, l’installazione “sorregge” Ca’ Sagredo

VENEZIA-Mani giganti in Canal Grande, l’installazione “sorregge” Ca’ Sagredo

Attualita', NOTIZIE IN RETE
Mani giganti in Canal Grande, l'installazione "sorregge" Ca' Sagredo La colossale opera dell'artista Lorenzo Quinn, inserita nell'ambito della Biennale, si è fatta notare a Venezia. Giovedì sono apparse a Venezia delle colossali mani trasportate a bordo di una chiatta lungo il Canal Grande. Chi ha assistito alla singolare scena ha facilmente intuito che si trattasse di una delle installazioni della Biennale d'Arte in partenza in questi giorni, mentre il "mistero" sulla loro destinazione è stato risolto poco più tardi. L'opera è stata trasportata fino all'hotel Ca' Sagredo e lì collocata. Si tratta di un'installazione monumentale - tra gli 8 e i 9 metri di altezza - che rappresenta due mani che sostengono simbolicamente il palazzo; è stata realizzata da Lorenzo Quinn, scultore tra
Blitz nelle case popolari abitate dai migranti: “è allucinante quanto è stato ritrovato”.

Blitz nelle case popolari abitate dai migranti: “è allucinante quanto è stato ritrovato”.

Attualita', NOTIZIE IN RETE
Giovanni Donzelli, del partito Fratelli d’Italia, ha pubblicato sul suo profilo Facebook un video di denuncia. Un vero e proprio blitz quello da lui effettuato. Si è recato nelle case popolari in via Accademia del cemento di Firenze, dove ha trovato qualcosa di inaspettato. Nel filmato esordisce dicendo: “Quelli del Pd ci accusano di essere populisti perchè diciamo PRIMA GLI ITALIANI, mentre loro sono dell’idea che venga prima chi ne ha più bisogno. Ecco perchè hanno dato le case popolari agli immigrati. Bene andiamo a vedere!” Già dai parcheggi si percepisce qualche stranezza per la presenza di diverse auto di lusso. “Quello che ho trovato è semplicemente vergognoso” tuona Donzelli. Le automobili costose sono intestate ai residenti, una addirittura intestata ad un uomo che ris
La Cina allerta 25 mila soldati

La Cina allerta 25 mila soldati

Attualita'
Molto probabilmente il mondo deve prepararsi ad affrontare un periodo di turbolenza e instabilità come non se ne vedeva da anni. I sintomi di una imminente Terza Guerra Mondiale ci sono tutti. E ora anche la Cina, nuova potenza militare, scende in campo. Infatti il Governo di Pechino ha allertato 25 mila soldati, pronti a schierarsi lungo i confini della Corea del Nord se la situazione tra gli Usa e Pyongyang dovesse precipitare. La Cina si prepara alla Terza Guerra Mondiale inviando 25 mila soldati al confine con la Corea del Nord (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); Secondo quanto riferito dall’agenzia d’informazione statunitense United Press International, una delle più antiche del mondo (fondata nel 1907), le autorità cinesi hanno dato mandato all’esercit
Ecco com’è la donna con il corpo perfetto

Ecco com’è la donna con il corpo perfetto

Attualita', CURIOSITA', IN EVIDENZA, NOTIZIE IN RETE
Si è sempre parlato di bellezza come entità soggettiva, e nessuno potrebbe negare il contrario, ma a seguito di alcuni studi condotti da un università del Texas riguardo alle forme di bellezza soggettiva sono emersi alcuni dati che si avvicinano parecchio a questo concetto. Si è studiato infatti che seppur l’ideale di bellezza sia molto diverso di cultura in cultura, le proporzioni rendono un corpo oggettivamente bello. (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});   Dunque non è una questione di peso come i media e la nostra cultura occidentale centra di inculcarci attraverso immagini e riviste patinate, bombardandoci quotidianamente ma bensì di proporzioni. E secondo gli studi condotti e presi in analisi, tenendo conto delle statistiche e di ciò che un campione
l’Aspirina ha anche un effetto anti-cancro

l’Aspirina ha anche un effetto anti-cancro

Attualita', IN EVIDENZA, NOTIZIE IN RETE, SALUTE/CURA
L'aspirina è probabilmente uno dei farmaci più utilizzati al mondo. Negli ultimi anni è sempre più oggetto di studio da parte della scienza, in quanto riuscirebbe anche a prevenire il rischio di mortalità per tumori. Tuttavia per beneficiare di questi effetti anti-cancro è necessario assumerla quotidianamente. (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); I risultati dello studio E' quanto emerge da uno studio condotto dal Massachusetts General Hospital e dall'Harvard Medical School, che hanno presentato i dati raccolti all'American Association for cancer. I risultati fanno riferimento a uno studio amplissimo, il Nurses Health Stusdy, condotto tra il 1980 e il 2012. In particolare dalla ricerca è emerso che l'incidenza della mortalità per #Cancro è risultata dell'11
Da metà giugno cancellazione del roaming

Da metà giugno cancellazione del roaming

Attualita', IN EVIDENZA, NOTIZIE IN RETE
Il Parlamento europeo ha votato a favore dell'abolizione dei sovracosti per l'accesso alle reti telefoniche nei Paesi diversi dal proprio di origine (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});  Il Parlamento europeo ha approvato con 549 voti a favore, 27 contrari e 50 astensioni l'accordo informale con il consiglio che stabilisce limiti ai prezzi all'ingrosso per l'uso della telefonia mobile. E' stato così rimosso l'ultimo ostacolo all'abolizione dei costi del "roaming" (sovrapprezzo per le comunicazioni) programmata per il 15 giugno, che consentirà ai consumatori di telefonare, inviare messaggi e utilizzare dati della rete mobile mentre si trovano in altri stati della Ue senza pagare tariffe aggiuntive. Nell'accordo informale tra il parlamento e il consiglio su
Ottimi motivi per abolire l’ora legale.

Ottimi motivi per abolire l’ora legale.

Attualita', Utilita'
In questo weekend ritorna l'ora legale. Tecnicamente, alle 2.00 della notte dovremmo spostare le lancette avanti di un'ora. Avremo un'ora media di luce in più e perderemo un'ora di sonno, a parità di orari di addormentamento e risveglio. L'idea originaria fu di Benjamin Franklin, nel 1784, che espresse le sue preoccupazioni per i costi di energia per l'illuminazione nelle ore serali. Non a caso, stante i lunghi anni in cui studiò i fenomeni elettrici. Molti anni dopo in Gran Bretagna, nel 1916, la Royal Astronomical Society presentò un rapporto al Parlamento inglese in cui elencava i fattori per i quali era desiderabile introdurre l'ora legale. Oggi, almeno 70 Paesi hanno introdotto l'ora legale e si stima che circa un quarto della popolazione mondiale sia sottoposta ad essa. La r
TruCam, il nuovo incubo degli automobilisti: controlla velocità, cinture e utilizzo del cellulare

TruCam, il nuovo incubo degli automobilisti: controlla velocità, cinture e utilizzo del cellulare

Attualita', IN EVIDENZA, Utilita'
In arrivo TruCam, il nuovo "incubo" per gli automobilisti. Si tratta di un innovativo sistema per controllare la velocità sulle strade e sarà affiancato al Telelaser. Dunque una nuova tecnologia che sarà messa in funzione su alcune strade (dal Lazio alla Sardegna) e non è escluso che possa diffondersi capillarmente sul territorio nazionale.  (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); Quanto al funzionamento, al normale telelaser viene aggiunto un sistema che consente di documentare l'infrazione con un video. Il nuovo meccanismo avrà una caratteristica in più rispetto al normale autovelox. Si avrà il riscontro della velocità dell'auto per ogni singolo metro percorso su strada. Questo renderà più difficile, secondo la Polstrada, fare ricorso per impugnare le even
L’uomo sta cambiando, il maschio alpha non c’è più e si sta “femminizzando”: pene più corto

L’uomo sta cambiando, il maschio alpha non c’è più e si sta “femminizzando”: pene più corto

Attualita', SCOPERTE
Gli effetti ci sono. E cominciano a vedersi. L’uomo sta cambiando, il maschio alpha non c’è più e si sta “femminizzando”: pene più corto, testosterone ridotto e seno maschile. Stasera a PresaDiretta verrà mandata in onda una puntata di inchiesta sul fenomeno della trasformazione degli uomini in donne. Non che domani siano destinati a scomparire, certo. Ma qualcosa di simile. Come scrive La Stampa, infatti, “il testosterone, l’ormone maschile per eccellenza, di un uomo di 60 anni è molto più basso rispetto a quello di suo padre”, mentro “il pene dei giovani d’oggi è più corto di quasi un centimetro rispetto al passato” e poi bisogna considerare ” ci sono casi più estremi, ma in fondo non così rari, di uomini che sviluppano il seno”. (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).
“Sfida accettata” su Facebook: ecco cosa realmente significa

“Sfida accettata” su Facebook: ecco cosa realmente significa

Attualita', IN EVIDENZA, VIRALI
 Che cos’è la “sfida accettata”, la nuova moda che impazza su Facebook in questi giorni? Partita dalla Spagna nel settembre 2016 per poi diffondersi in tutto il Regno Unito fino all’India per sensibilizzare sulla lotta ai tumori, in Italia si è trasformata in una operazione-nostalgia degli album di famiglia. Tutti gli utenti italiani, infatti, hanno iniziato a postare una foto di quando erano ancora bambini o teenager. Come mai? Il significato della catena passando da nazione a nazione si è perso. (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); La vera “sfida accettata” aveva un obiettivo ben diverso, ovvero raccontare agli utenti Facebook la condizione di chi è colpito da un tumore attarverso una foto. In sintesi, per partecipare alla sfida si doveva cambiare la propri
Whatsapp, ancora una novità I messaggi si auto-cancellano

Whatsapp, ancora una novità I messaggi si auto-cancellano

Attualita'
La novità più attesa da milioni di utenti Whatsapp è arrivata sui cellulari di tutto il mondo, Italia compresa. Dopo i tanti aggiornamenti criticati dagli utenti, è arrivata la possibilità dei messaggi che si autodistruggono. Tramite la nuova funzione ‘Stato’ WhatsApp consente di condividere contenuti privati con i propri contatti a tempo determinato. Foto e video inseriti dall’utente infatti si cancelleranno automaticamente dopo appena 24 ore senza lasciare traccia. Buone notizie dunque per tutti quegli utenti che amano condividere i propri ricordi senza mettere a rischio la propria privacy. (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); A spiegare come funziona è un articolo del quootidiano Il Mattino: accedendo alla sezione dell’app  ‘Il mio stato’ è po
Olio di oliva extravergine comprato a 3€ nei supermercati, ecco perche’ costa cosi poco

Olio di oliva extravergine comprato a 3€ nei supermercati, ecco perche’ costa cosi poco

Attualita', IN EVIDENZA
  Spesso non è olio d’oliva, spesso nelle navi che trasportano l’olio ci trasportano di tutto, anche idrocarburi, spesso ci mettono olio tagliato con altre schifezze o proviene dalle raffinerie dell’olio e se arriva in Italia dalla Tunisia passando per la Spagna diventa olio comunitario.°°   E’ incredibile che il lampante, cioè un olio che non è neanche commestibile, viene importato in quantità enormi dalle aziende di olio italiane arriva Italia, il cui scopo non è dichiarato ma verrà miscelato e posto sullo scaffale dei supermercati. (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});   I produttori non riescono a competere con questi prezzi bassi del finto olio di extravergine di oliva, perciò molti vendono all’estero a giapponesi o americani, invece quelli
Google accusa Uber di averle rubato la tecnologia per la guida senza conducente

Google accusa Uber di averle rubato la tecnologia per la guida senza conducente

Attualita', societa'
Waymo, la startup di Google per la guida senza conducente, accusa Anthony Levandowski di aver rubato documenti riservati prima di entrare in Uber   Self-driving car di Google“La tecnologia è mia e l’ho inventata io” “No, è mia, ti sbagli”: non sarà un confronto così, all’acqua di rose, quello tra Google e Uber. O meglio, tra Waymo e Uber. La startup di Alphabet dedicata al progetto di guida autonoma ha citato in giudizio l’azienda di trasporto con l’accusa di aver sottratto informazioni per lo sviluppo di una tecnologia analoga. (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); La faccenda sarebbe degna di una puntata di “The Good Wife”, ma è realtà: Waymo sostiene è che Anthony Levandowski, un ex di Google, adesso in Uber, avrebbe scaricato impropriamente ol
Le Iene oggi a Paola (Cs) per quale motivo?

Le Iene oggi a Paola (Cs) per quale motivo?

Attualita'
                Da stamattina si vocifera, probabilmente in modo fondato, che le Iene siano nella città del Santo. Addirittura presso la stazione ferroviaria, dove una iena avrebbe tentato un’intervista ad una persona, la quale sarebbe scappare via come un pazzo per non farsi riprendere dalla telecamera. (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); Le iene sono state avvistate anche nella zona Bracci ( Le Famose T ) Non si sa ancora il motivo della visita, eppure qualche ipotesi è stata fatta. Sbirciando su Facebook abbiamo trovato questo post: CONTINUA LA LETTURA CLICCA QUI FONTE NOTIZIA
Google: ecco Perspective, il filtro “intelligente” per contrastare gli insulti

Google: ecco Perspective, il filtro “intelligente” per contrastare gli insulti

Attualita'
Google ha deciso di contrastare gli insulti, i troll e i disturbatori in rete. E, insieme a New York Times e a Wikipedia, ha messo a punto una tecnologia, denominata Perspective, che aiuta i media ad individuare i commenti violenti alle notizie online. (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); Google ha deciso di non limitarsi solo a contrastare le bufale, ma ora è decisa anche a contrastare gli insulti, i troll e i disturbatori in rete. E nello schierarsi contro queste pratiche malevoli nell'utilizzo del web, il colosso di Mountain View si affida all'intelligenza artificiale. Infatti, insieme a New York Times e a Wikipedia, Google ha messo a punto una tecnologia, denominata Perspective, che aiuta i media ad individuare i commenti violenti alle notizi
QUERELATE “LE IENE”. GOLIA:SPIAGGIA RADIOATTIVA NEL CATANZARESE “VADO AVANTI O MI FERMO?” (VIDEO)

QUERELATE “LE IENE”. GOLIA:SPIAGGIA RADIOATTIVA NEL CATANZARESE “VADO AVANTI O MI FERMO?” (VIDEO)

Attualita'
Arriverà in tribunale la disputa tra il comune di Montauro, in provincia di Catanzaro, e la nota trasmissione di Italia 1 "Le Iene". La vicenda riguarda due servizi andati in onda a novembre e che raccontavano, con tanto di video e misurazioni, come l'inviato Giulio Golia avesse a suo parere riscontrato gravi anomalie e massiccia presenza di radioattività sulla spiaggia di Calalunga, nel corso di un'inchiesta più ampia svolta in Calabria dalla trasmissione. (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); Dopo i servizi de "Le Iene", intervenne l'Arpacal, agenzia regionale, con le proprie misurazioni che smentivano quelle di Golia. Stessa cosa sarebbe emerso da ulteriori e approfonditi controlli svolti dalle autorità, Prefettura, Carabinieri e vigili del fuoco. Ma
NOTTE DA INCUBO SUL TRAGHETTO: FURTI E MOLESTIE DA PARTE DI 50 EXTRACOMUNITARI ESPULSI

NOTTE DA INCUBO SUL TRAGHETTO: FURTI E MOLESTIE DA PARTE DI 50 EXTRACOMUNITARI ESPULSI

Attualita'
Notte da incubo per i passeggeri della nave Tirrenia che da Cagliari è arrivata in mattinata al porto di Napoli. Come scrive LEGGO: Secondo quanto raccontato dai passeggeri, sono stati presi di mira da una cinquantina di extracomunitari – destinatari di un decreto di espulsione – che hanno messo a segno innumerevoli furti. Danni e molestie, dunque: molti del gruppo di extracomunitari – che in virtù del decreto devono lasciare l’Italia entro sette giorni – secondo quanto riferito dai passeggeri hanno cercato finanche di aprire le cabine.   (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); L’arrivo della nave al porto di Napoli è presidiato dalla Polizia di Stato che sta procedendo a controlli a tappeto. Fonte: qui
VIDEO: Mentre gli Italiani non hanno lavoro, lo Stato sperpera milioni in…….

VIDEO: Mentre gli Italiani non hanno lavoro, lo Stato sperpera milioni in…….

Attualita'
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});   Su Italia 1 è andato in onda un servizio del programma Le Iene in cui si racconta che l’Unar ha finanziato con 55mila euro un circolo gay dove, tra le altre attività, pare si eserciti la prostituzione omosessuale. A parlare una persona che conosce bene questo ambiente. IMMAGINI FORTI! CLICCARE PLAY per vedere VIDEO: Davvero pazzesco! Il tutto fatto con i nostri soldi!   fonte:qui
La bambina scopre i volti dei suoi genitori per la prima volta – un momento di grande felicità

La bambina scopre i volti dei suoi genitori per la prima volta – un momento di grande felicità

Attualita'
Visto che a dieci mesi di età Piper ancora non gattonava, la madre ha cominciato a preoccuparsi per la situazione e ha deciso di portarla dal medico per una valutazione oftalmica. (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); Jessica, la madre di Piper ha scritto queste parole: “Ancora non gattonava, così ho pensato che potesse essere un problema di vista e l’ho portata dal medico”. In effetti, le conclusioni della consultazione hanno dimostrato che Piper “ha 5/10 a un occhio e 7/10 nell’altro. Il medico ha detto che è per questo che lei non iniziava a tirarsi su”, ha infine concluso Jessica. Ed è così che la famiglia Sinclair si è messa a cercare un paio di nuovi occhiali rosa per Piper. Per immortalare questo giorno i genitori hanno filmato l’istante in cui le hann
Questa versione unica di ‘Hallelujah’ conquista il mondo – ascoltate bene la voce della ragazza

Questa versione unica di ‘Hallelujah’ conquista il mondo – ascoltate bene la voce della ragazza

Attualita', VIRALI
Nel 1984 Leonard Cohen scrisse “Hallelujah”, una delle canzoni più famose e apprezzate del mondo. Ma che cos’è che rende questa versione così speciale? La risposta è Pentatonix. (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); I Pentatonix sono un gruppo d’amici, cresciuti in Texas, USA, che condividono la passione per la musica. Il gruppo è stato creato nel 2001 e nel giro di 5 anni sono diventati una realtà importante. Insomma, i 2,8 milioni di album venduti, i Grammy e i concerti sold-out la dicono lunga. L’ultimo video del gruppo è un vero successo. In pochissimi giorni, la versione a cappella di “Hallelujah” ha ottenuto più di 6 milioni di visualizzazioni! Ciò che rende i Pentatonix così unici è l’utilizzo esclusivo della voce nelle performance. Nessuno stru
Incredibili affermazioni dell’ex ministro Rino Formica – Ecco il servizio che Rai 2 mandò in onda solo a notte fonda!!

Incredibili affermazioni dell’ex ministro Rino Formica – Ecco il servizio che Rai 2 mandò in onda solo a notte fonda!!

Attualita'
  Il grande golpe tecnocratico italiano. Le incredibili affermazioni dell’ex ministro Rino Formica – Ecco il servizio che Rai 2 mandò in onda solo a notte fonda!! Guardate questo servizio e fatevi qualche domanda!!! Ovviamente mandarono in onda questo servizio a notte inoltrata,il quale,se fosse stato visto da migliaia di persone,sicuramente si sarebbero indignati molti italiani. L’Italia da anni è vittima di un golpe attuato da governi tecnici che si sono susseguiti senza essere stati eletti. Tali governi servono essenzialmente a mettere in atto la totale svendita del bel paese voluta dal nuovo ordine mondiale, così come si sta procedendo in altre nazioni, ma noi abbiamo “avviato le danze” per un prototipo di nazione adatta a questo oscuro progetto. (adsbygoogle = w
Dopo il terremoto tra le macerie della cantina spuntano resti umani

Dopo il terremoto tra le macerie della cantina spuntano resti umani

Attualita', SCOPERTE
simply_publisher = 41481; simply_domain = 94797; simply_space = 188537; simply_ad_height = 250; simply_ad_width = 300; simply_callback = 'http://lacchiappanotizie.altervista.org/'; var cb = Math.round(new Date().getTime()); document.write(''); NORCIA - Resti umani trovati in uno scantinato. Giallo a Norcia sul macabro rinvenimento fatto mercoledì dai vigili del fuoco, durante un sopralluogo all'interno della zona rossa. Nascosti tra le macerie, in un edificio del XVII secolo che si trova nei pressi di via Anicia, i vigili del fuoco hanno rinvenuto tre teschi. Sul posto sono subito intervenuti i carabinieri della Compagnia di Spoleto, guidati dal capitano Marco Belilli.  Dai primi accertamenti si parla di "teschi umani in parte scomposti, probabilmente appartenuti a
Vuoi sparire dal web?  Deseat.me: Questo strumento cancella le vostre tracce sul Web

Vuoi sparire dal web? Deseat.me: Questo strumento cancella le vostre tracce sul Web

Attualita', CURIOSITA', NOTIZIE IN RETE, SC, Utilita'
Vuoi sparire dal web? Premi il pulsante DeseatMe Creato da due sviluppatori svedesi il servizio consente di cancellare qualsiasi tipo di iscrizione con un semplice click Si potrà cancellare ogni traccia virtuale con un semplice click del mouse grazie al nuovo sito DeseatMe. Willie Dahlbo e Linus Unneback sono due sviluppatori svedesi che hanno voluto semplificare la vita a tutti gli utenti di Internet. Con il loro nuovo servizio sarà possibile disattivare mailing list o iscrizioni a servizi online, avvenute ormai anni fa e di cui non si ha più bisogno. simply_publisher = 41481; simply_domain = 94797; simply_space = 188537; simply_ad_height = 250; simply_ad_width = 300; simply_callback = 'http://lacchiappanotizie.altervista.org/'; var cb = Math.round(new Date().getTime())
Lettera di una 20enne gioiese dopo la fiction SOLO- “Gioia Tauro, non è la mafia, i cittadini gioiesi non sono “mafiosi di Calabria”

Lettera di una 20enne gioiese dopo la fiction SOLO- “Gioia Tauro, non è la mafia, i cittadini gioiesi non sono “mafiosi di Calabria”

Attualita', IN EVIDENZA, LA CALABRIA, NOTIZIE LOCALI
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); "Tutti in attesa per la nuova fiction Solo, andata in onda  su Canale 5, che vede protagonista Gioia Tauro. Vedere in tv il nostro paese e alcuni dei nostri concittadini, protagnisti di un film, è senza dubbio una bellissima cosa, ma quello che almeno a me personalmente non da motivo di orgoglio, è il modo in cui veniamo costantemente "rappresentati". Gioia Tauro, non è la mafia, la mafia è ovunque, la mafia è ai vertici purtroppo, i cittadini gioiesi non sono "mafiosi di Calabria", che quando si trovano già fuori a pochi chilometri, vengono additati, "Da voi c'è la mafia, tu sei un  mafioso". A Gioia Tauro, i bambini non vengono uccisi, a Gioia Tauro si parla il dialetto calabrese e non quello siciliano, a
Insalata in busta, scatta l’allarme: aumenta il rischio di salmonella

Insalata in busta, scatta l’allarme: aumenta il rischio di salmonella

Attualita', IN EVIDENZA, NOTIZIE IN RETE, SALUTE/CURA, Utilita'
Scatta l'allarme. Spiacevoli e pericolose sorprese potrebbero trovarsi nelle buste di insalata già lavata e tagliata che chi ha poco tempo per cucinare non fa mai mancare nel frigorifero. Infatti uno studio pubblicato sulla rivista Applied and Environmental Microbiology, mostra che proprio il taglio delle foglie favorisce la crescita del batterio Salmonella causa di pericolosissime infezioni intestinali. (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); La crescita accelera fino a 2400 volte per via del liquido che viene rilasciato normalmente dalle foglie quando vengono recise; inoltre sempre questo liquido fa sì che il batterio si attacchi tenacemente sia alle foglie stesse sia alla confezione di plastica dell'insalata, spiega l'autore del lavoro Primrose Freestone della
Perugia. Una donna di 300 chili ha dato alla luce un bambino di 40 chili.

Perugia. Una donna di 300 chili ha dato alla luce un bambino di 40 chili.

Attualita', CURIOSITA', INCREDIBILI
Una donna di 300 chili ha dato alla luce un bambino di 40 chili. E’ accaduto a Perugia, un peso record che potrebbe rendere questo neonato il più grande bambino mai nato. (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); Il bambino di dimensioni gigantesche ha sorpreso i medici e i membri dello staff che non erano pienamente preparati per un tale evento, ma miracolosamente sono riusciti a portare alla luce ben 40 kg di neonato. Il bambino rimane in uno stato di salute più che ottimale, come ha confermato un portavoce dell’ospedale. La madre, una donna single che lo ha partorito, ha subito un’incisione chirurgica uterina e un’altra nella parte inferiore dell’addome. Tutto questo è stato fatto per prevenire ogni danno possibile al bambino e per salvaguardare la salute della ma
Tassa sulla morte: chi riguarda e chi dovrà pagarla

Tassa sulla morte: chi riguarda e chi dovrà pagarla

Attualita', POLITICA, Utilita'
La 12esima Commissione permanente 'Igiene e sanità' del Senato sta esaminando in questi giorni il ddl sulla 'Disciplina delle attività funerarie'. Il testo, a firma principale di Stefano Vaccari (Pd), propone di definire i soggetti che possono operare nel settore funebre, riorganizzare la tipologia di operatori privati, riordinare il sistema cimiteriale e combattere l'evasione fiscale (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); . Un intervento necessario, si legge su 'Studio Cataldi', poiché - come viene indicato nella relazione al provvedimento - "in più parti d'Italia l'attività funebre e cimiteriale si è deteriorata divenendo oggetto di indagini di organi di polizia o della magistratura e le cronache, quasi ogni settimana, documentano di reati o di raggiri messi in at
Whatsapp, arriva la videochiamata. Ecco come fare

Whatsapp, arriva la videochiamata. Ecco come fare

Attualita', NOTIZIE IN RETE, Utilita'
Grandi novità in casa Whatsapp. Non è ovviamente un colpo di scena, ma l'arrivo delle videochiamate sulla chat che fa parte della galassia Facebook potrebbe sparigliare un settore dove la concorrenza è già agguerrita. L'annuncio è arrivato ieri e comunicava l'introduzione di un servizio di videochiamata grautito. (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); COME FARE- La funzione è disponibile per i sistemi operativi iOS, Android e Windows Phone. Il funzionamento è molto intuitivo: aprendo una chat, si clicca sull'icona del telefono in alto a destra già disponibile per le conversazioni solo audio e si sceglie tra la funzione "audiochiamata" (con il simbolo della cornetta) e la funzione "videochiamata" (con il simbolo della cineprese). La cosa importante da sapere è ch
Ecco la lettera di Renzi agli italiani all’estero

Ecco la lettera di Renzi agli italiani all’estero

Attualita', NOTIZIE IN RETE, POLITICA
Tra vanterie, sviolinate e appello al Sì, il premier commette anche un clamoroso errore: l’indirizzo del sito è errato, come fa notare il senatore leghista Calderoli (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); “Cara italiana, caro italiano…”. Inizia così la lettera inviata agli italiani all’estero e firmata da Matteo Renzi in persona e che vi facciamo leggere (guarda le foto). Una missiva stampata in sei milioni di copie in cui si fa riferimento ai soliti luoghi comuni, quelli che vedono l’Italia “un Paese dalla politica debole”, “instabile”. Segue un panegirico celebrativo sui due anni e mezzo di governo Renzi, una sviolinata agli italiani all’estero che con “onore” e “emozione” rappresentano il nostro Paese. “Dobbiamo continuare a migliorarci”, scrive